Adwords: cosa è successo nel 2007

Con l’anno che si sta per chiudere, ti scrivo qui alcuni dei trend che ho visto accentuarsi nel 2007, in particolare per le campagne Adwords nel mercato italiano.

Sono aumentati i costi per click: questo è normale, e succede anno dopo anno. In alcuni mercati ho visto i costi per click raddoppiare, ed il numero di concorrenti quadruplicarsi. Alcuni mercati su Adwords che un anno fa erano facili facili, adesso sono diventati più difficili.

Il network di contenuto è diventato più facile da gestire: Google ha messo a nostra disposizione tutta una serie di funzionalità nuove per la gestione del network di contenuti. Per ridurre i costi per click senza perdere di qualità delle visite, è sempre più importante disegnare campagne efficaci nel content network.

Sempre più importante identificare le keyword più redditizie: mentre tempo fa si poteva gestire campagne con molte keyword ed avere un ROI comunque interessante, adesso sta diventando sempre più importante sapere esattamente quali sono le keyword più redditizie e dare loro priorità assoluta.

Il modello di business diventa più importante: tempo fa era possibile investire con tranquillità in Adwords e contare sul profitto ottenuto dalla prima transazione. Adesso che i costi per click aumentano, è importante avere un modello di business più solido, con un solido back end; in modo da poter contare per i profitti non tanto sulla prima transazione con il cliente, quanto su quelle successive. Per questo motivo diventano più importanti gli strumenti per il marketing relazionale.

Per approfondire il discorso sui modelli di business per il web, puoi leggere questo articolo.

  • http://www.venicemarketingreport.com/ebay/ebay-cosa-e-successo-nel-2007/ eBay: cosa è successo nel 2007 — Venice Marketing Report

    [...] Sotto un certo punto di vista, le considerazioni sono simili a quelle già viste per Adwords: [...]

blog comments powered by Disqus