I possibili risultati con la Lead Generation

In questo blog abbiamo parlato più volte di lead generation via web, cioè di come utilizzare Internet per acquisire contatti e richieste commerciali.

Per darti un’idea dei risultati che è possibile ottenere, oggi ti racconto il caso di una campagna lanciata ieri…

il settore è nel b2b; la campagna si compone di apposite landing page pubblicizzate tramite Google Adwords.

Ho avviato la campagna lunedì verso le h23;
il risultato alle h18 di ieri?
sono già arrivate 3 richieste di preventivo per un valore complessivo (se concluse in vendita) di poco inferiore ai 500mila euro.

Quale è stata la spesa Adwords per ottenere questo risultato? la spesa è stata di soli 13 euro e 20 centesimi.

In pratica… spendendo meno di 14 euro in Adwords, con una campagna di acquisizione clienti ben disegnata, sono arrivate richieste di preventivo da clienti qualificati per oltre 400mila euro, su un settore b2b a buona marginalità. In meno di 24h.

La campagna è appena lanciata quindi non ho ancora ricevuto i dati degli split test e del software di analytics; questo significa che c’è ancora spazio per migliorare!

Come da abitudine non mostro l’esempio specifico, in modo da tutelare il cliente; infatti, non vorrei che i suoi concorrenti copiassero la campagna.

In ogni caso, per maggiori informazioni su campagne di questo tipo puoi contattare Matteo.

  • http://www.marcoziero.it marco

    Wow, che risultati notevoli!
    Ma la competitività del settore com'era?
    Secondo te quali aspetti hanno permesso di raggiungere tale risultato in 24h?

    Visto il poco tempo direi che l'algoritmo dello smart pricing non si è attivato, per tanto come hai guadagnato le, eventuali, alte posizioni? Con un bid alto alto?

    Oppure il grosso l'ha fatta la landing page?

    Grazie per il post. :)

  • nicolafiabane

    Ciao Marco!

    la competitività era decente ma non troppo elevata; nel b2b succede spesso, non sono mercati come “hotel in venice”…
    e poi non ho visto nessun concorrente fare campagne con ottica direct response, hanno tutti campagne che finiscono in homepage…

    gli aspetti che penso abbiano aiutato penso siano stati:
    1) keyword scelte con cautela
    2) annunci Adwords che scremano il lead in partenza
    3) e poi soprattutto le landing page, in ottica direct response.

    In più, ovviamente, un po' di fortuna.
    Il bid non penso abbia influito più di tanto, comunque sì, quando lancio una campagna parto alto e poi scendo.

    E poi c'è il solito discorso… nel b2b, dove in alcuni mercati un lead può valere progetti per centinaia di migliaia di euro, i cpc in Italia sono ancora bassi perchè c'è poca concorrenza; se vai in settori più concorrenziali nel b2c (penso al turismo o all'alimentare) trovi cpc molto elevati rispetto al valore del cliente, e concorrenza agguerritissima per contendersi clienti da 20-150 euro di profitto a vendita…

    Non so quanto durerà ancora in Italia la pacchia nel b2b, però finchè dura vale la pena approfittarne!

    Ciao

  • http://www.giuliomarsala.com/adwords/lead-generation-campagne-di-acquisizione-clienti-da-500000-euro/ Lead Generation: Campagne di Acquisizione Clienti da 500.000 euro | Giulio Marsala – Google AdWords in Italy

    [...] successo al mio partner Nicola Fiabane che nell’ultima campagna ha ottenuto ordini per 500.000 euro dopo 1 giorno di campagna, con una spesa AdWords per lead di… 12 [...]

  • http://www.venicemarketingreport.com/landing-page/alcuni-esempi-di-landing-page-efficaci-video/ Alcuni esempi di landing page efficaci (video) — Venice Marketing Report

    [...] eccoti un esempio riguardo l’utilità di una campagna Adwords e landing page. var disqus_url = [...]

  • http://www.marcoziero.it marco

    Quindi sono risultati “replicabili” quasi esclusivamente nel b2b, secondo te?

  • nicolafiabane

    per risultati ottenuti così rapidamente direi di sì, se escludiamo l'immobiliare o, che ne so, settori a grosse cifre come la vendita di yacht…

    il vantaggio in molti settori del b2b è il margine in valore per transazione; ovviamente c'è anche il rovescio della medaglia: quelle richieste sono richieste di preventivo, non è detto si chiudano in vendita. Lì entrano altre strategie, come il lead nurturing.

    Invece, nel b2c con vendite per importi ridotti è più semplice ottenere le vendite direttamente on line (via carta di credito).

  • max

    Interessantissmi i risultati ottenuti.
    Complimenti!
    E' possibile vedere la Landing Page correlata a questa operazione?
    Grazie.
    Max

  • nicolafiabane

    Ciao Max
    la landing preferisco non farla vedere per tutelare il cliente;
    mi spiego: se mostrassi la pagina, una web agency potrebbe proporre una campagna “copia” della mia ai concorrenti del mio cliente, aumentando la concorrenza nel settore del mio cliente; ed è una cosa che ovviamente preferisco evitare.

    Come stile, comunque, la landing è sul genere di quelle che vedi nel video all'articolo http://www.venicemarketingreport.com/landing-pa

  • mattia

    Ciao, ho letto i vostri post, e mi sorge una domanda.
    Sono un calciatore professionista, e percepisco circa 500 mila € a atagione.
    Mi consiglieresti, sulla base dei tuoi risultati, di ritirarmi e di fare solo adwords?
    Ciao

  • Matt

    500 mila € a stagione tieniteli stretti…e utilizza anche adwords ;-)

  • http://www.venicemarketingreport.com/lead-generation/marketing-b2b-esempio-di-risultati-di-una-campagna-di-lead-generation/ Marketing b2b: esempio di risultati di una campagna di lead generation — Venice Marketing Report

    [...] un altro esempio in questo articolo con un caso di lead generation. var disqus_url = [...]

  • http://www.venicemarketingreport.com/lead-generation/lead-generation-una-domanda-importante/ Lead generation: una domanda importante — Venice Marketing Report

    [...] ti succede di fare campagne di lead generation su web, una delle domande importanti a cui rispondere [...]

  • http://www.venicemarketingreport.com/adwords/una-campagna-adwords-andata-male/ Una campagna Adwords andata male — Venice Marketing Report

    [...] se invece ti va di leggere di una campagna di lead generation andata meglio, puoi vedere questo articolo. var disqus_url = [...]

  • http://www.jurimperica.gigacenter.it jurij

    Ma il settore b2b come viene chiamato il termine, lo è anche il settore dell'e-commerce on line cioè commercio elettronico ovvero info-commerce per mezzo di vendite di prodotti e servizi forniti da aziende partner affiliati del sito da cui viene effettuata la vendita come questo centro commerciale negozio shop on line come il gigacenter? oppure non centra niente ed è tutta un altra cosa…se qualcuno me lo spiega e può venire a vedere quì sopra…..

  • http://www.jurimperica.gigacenter.it jurij

    Ma il settore b2b come viene chiamato il termine, lo è anche il settore dell'e-commerce on line cioè commercio elettronico ovvero info-commerce per mezzo di vendite di prodotti e servizi forniti da aziende partner affiliati del sito da cui viene effettuata la vendita come questo centro commerciale negozio shop on line come il gigacenter? oppure non centra niente ed è tutta un altra cosa…se qualcuno me lo spiega e può venire a vedere quì sopra…..

  • http://www.bebcomunication.com/subitoweb/?p=210 - LEAD GENERATION — | SUBITOWEB

    [...] ti succede di fare campagne di lead generation su web, una delle domande importanti a cui rispondere [...]

  • http://blog.lorenzosali.it/?p=5 Doppio Skype « Piccoli piaceri quotidiani

    [...] È talmente semplice che potrebbe anche essere utile a qualcuno http://www.venicemarketingreport.com/lead-generation/i-possibili-risultati-con-la-lead-generation/ [...]

blog comments powered by Disqus