Come aumentare la capacità di vendita on line…

Qualche settimana fa ti avevo parlato del grande marketer e copywriter Gary Halbert: in questo articolo sul copywriting, ed in questo riguardante le “sfide” nel marketing.

Gary Halbert, come probabilmente saprai, è scomparso l’anno scorso.

Uno dei fattori che Halbert riteneva importanti per il successo di una landing page (o lettera di vendita) è il modo in cui gli ordini venivano presi (ad es.: on line via carta di credito on line, per telefono, via fax, etc).

In una delle sue lettere, Halbert scriveva (traduco alla buona…):

Tutti i test hanno dimostrato che presentare al lettore una sola modalità per effettuare l’ordine è molto più profittevole che presentare più modalità per ordinare.
E, di gran lunga, l’opzione più profittevole per chi vende è offrire solo l’opportunità di acquistare via telefono. Sì, è così: solo via telefono.

Come vedi, l’idea è molto ardita. Anzichè mettere il carrello, anzichè mettere la possibilità di acquistare via carta di credito, anzichè mettere un modulo per ordinare via bonifico o via fax… Halbert dice: dai al cliente come unica possibilità quella di telefonarti ed effettuare l’ordine.

Sarà un’idea corretta? a me e ad altri marketer è capitato di fare vari test al proposito. La risposta sembra essere che l’idea di Halbert poteva essere valida una volta, ma adesso il consumatore è cambiato.

Soprattutto nei mercati più abituati ad usare il web, mettere l’opzione di ordinare solo via web sarebbe un grave errore.

In più, molti siti web che ti consentono di acquistare solo on line riescono in questo modo a ridurre l’entità dei costi operativi, passando il vantaggio al cliente (avere una persona che risponde al telefono costa).

Tuttavia… l’opzione telefono viene spesso dimenticata da molti siti web. Ed è un peccato, perchè certi mercati poco abituati ad acquistare on line (e forse in Italia più di altri paesi) preferiscono invece strumenti più tradizionali come l’acquisto via telefono.

PS: marketer come Gary Halbert ci hanno lasciato un patrimonio eccezionale di idee e tecniche concrete. Se non hai mai letto niente dei loro lavori, vale la pena incominciare.

Ho visto che molti web marketer italiani concentrano le proprie letture solo su autori di moda come Seth Godin oppure le 95 tesi del cluetrain manifesto… letture certamente interessanti, però marketer “pratici” come Gary Halbert, Dan Kennedy, Gene Schwartz e Claude Hopkins sono forse ancora più utili.

A proposito, con il mio amico Giulio abbiamo provato a far dei video dove rispondiamo alle domande che ci vengono rivolte più di frequente. La prima puntata riguarda proprio alcune letture interessanti di marketing e web marketing. Trovi il video qui, dacci un’occhiata.

Spero che Giulio mi restituisca presto il materiale che mi ha chiesto in prestito, in particolare i DVD del Product Launch Formula…

  • http://www.giuliomarsala.com Giulio Marsala

    Hmmm… il tuo DVD te lo restituirò presto… forse :)

  • http://www.giuliomarsala.com Giulio Marsala

    Hmmm… il tuo DVD te lo restituirò presto… forse :)

  • http://www.marketips.net/blog/15/aumentare-le-conversioni-tutto-in-uno-step/ Aumentare Le Conversioni: Tutto in Uno Step | Marketips.net

    [...] c’è anche chi preferisce ridurre ad una telefonata la vendita, ma non so quanto può essere efficace al giorno d’oggi, ne avete [...]

  • http://www.venicemarketingreport.com/copywriting/scrivere-una-pagina-di-offerta-testare-le-modalita-di-risposta/ Scrivere una pagina di offerta: testare le modalità di risposta — Venice Marketing Report

    [...] questo stesso argomento, trovi altre idee in questo articolo nel quale ti scrivevo di Gary Halbert. var disqus_url = [...]

  • http://www.emanuelebolondi.com/144/aumentare-le-conversioni-tutto-in-uno-step/ Aumentare Le Conversioni: Tutto in Uno Step | Emanuele Bolondi

    [...] c’è anche chi preferisce ridurre ad una telefonata la vendita, ma non so quanto può essere efficace al giorno d’oggi, ne avete idea? Articoli [...]

blog comments powered by Disqus